Trekking sui sentieri e le trincee del fronte dello Stelvio

Su queste montagne negli anni 1915 – 1918 uomini di lingue diverse ma di uguali ideali combatterono una dura guerra con situazioni ambientali impensabili e con difficoltà alpinistiche rilevanti. Percorreremo con i nostri passi, ma anche con il nostro cuore, i sentieri della Grande Guerra riscoprendo il desiderio di pace di tanti uomini.

Target adulti – ragazzi      Periodo dal 20 Giugno al 20 Settembre     Durata 3 giorni

Difficoltà Media / facile – dislivello 500/600 m al giorno circa su terreno escursionistico, sentieri di montagna, possibilità di nevaio ad inizio stagione, nessuna difficoltà tecnica.

Logistica
Arrivo a Bormio la sera prima, trasferimento al rifugio, cena e pernottamento.

3 giorni
Percorreremo i sentieri e le trincee del fronte dello Stelvio, al villaggio austriaco del Dreisprachenspitze e al Filon dei Mott.

Partecipanti
Si effettua con un massimo di 6/8 persone

Costo
3 gg
= € 270.- a persona escluso rifugio

Info
E’ richiesta la normale attrezzatura da escursionismo: zaino, pedule, giacca a vento leggera, guanti, berretto, sacco lenzuolo per il rifugio.
Un abbigliamento adeguato per quote tra i 2000 e i 2800 m.
Consigliato: binocolo e macchina fotografica.
La mezza pensione nei rifugi è a carico dei partecipanti (la ½ pensione è di circa € 50/60).
Le iscrizioni al programma devono pervenire almeno 10 giorni prima della data prescelta.