Trekking naturalistico nel Parco Nazionale dello Stelvio

L’itinerario si svolge nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio settore Lombardo.
Terreno di grande interesse geo-morfologico, di varietà naturalistiche e di grande facilità per l’avvistamento della fauna tipica alpina.

Date        28 – 30 Luglio               9 – 11 Agosto             soluzione 3 giorni o 5 giorni  


Programma

3 giorni
1° giorno – Dal passo Gavia passando per il Pian delle Marmotte si arriva in valle dei Forni
2° giorno – Dalla valle dei Forni si passa in val Cedec al cospetto del Gran Zebrù e del Monte Cevedale
3° giorno – Dalla val Cedec si passa in val Zebrù – passando dai Castelli o dalla morena della Miniera si arriva a Madonna dei Monti

5 giorni

1° giorno – Dal passo Gavia passando per il Pian delle Marmotte si arriva in valle dei Forni
2° giorno – Dalla valle dei Forni si passa in Val Cedec al cospetto del Gran Zebrù e del Monte Cevedale
3° giorno – Visita ai cannoni della Casati e salita a Cima Solda (gita su ghiacciaio, facile, a 3300 m di quota)
4° giorno – Dalla val Cedec si passa in val Zebrù – passando dai Castelli o dalla morena della Miniera
5° giorno – Dalla val Zebrù – Selina – baite Calar – si arriva a Madonna dei Monti o a Santa Caterina

Impegno
media / facile – dislivello 500/600 m al giorno circa. Terreno escursionistico, sentieri di montagna, nessuna difficoltà tecnica, solo un discreto allenamento.
Nella versione 5 giorni il terzo giorno l’escursione è su ghiacciaio, facile, a 3300 m di quota.

Costo
3 gg
= € 220.- a persona escluso rifugio
5 gg
 = € 290.- a persona escluso rifugio

Info
E’ richiesta la normale attrezzatura da escursionismo:
zaino, pedule, giacca a vento leggera, guanti, berretto, sacco lenzuolo per il rifugio.
Un abbigliamento adeguato per quote tra i 2000 e i 2800 m.
Consigliato: binocolo e macchina fotografica.
Il gruppo sarà formatocon un massimo di 6/8 persone.
La mezza pensione nei rifugi è a carico dei partecipanti. ( la ½ pensione è di circa € 50/60 )
Le iscrizioni al programma devono pervenire almeno 10 giorni prima della data prescelta.